Marc Marquez e Carlos García / Instagram
in foto: Marc Marquez e Carlos García / Instagram

Il recupero di Marc Marquez, dopo l’intervento alla spalla sinistra, procede senza intoppi. Operato poco più di un mese fa, il campione spagnolo ha pubblicato sui social una foto dei primi esercizi di rafforzamento e stabilità della parte superiore del tronco, in particolare della spalla operata, sotto lo sguardo attento del suo fisioterapista, Carlos Garcia.

A metà gennaio in moto

Marquez è stato operato lo scorso 4 dicembre, un intervento perfettamente riuscito e che ha richiesto più di due ore per risolvere una lussazione recidivante alla spalla sinistra. Rimasto ricoverato per tre giorni, Marquez è tornato nella sua casa a Cervera dove ha iniziato un programma di riabilitazione di sei settimane. Una fase che durerà fino a metà gennaio, quando lo spagnolo potrà iniziare ad allenarsi in moto.

Dopo quattro settimane, Marquez sta mostrando buone condizioni muscolari: “Avanzando nel recupero. Primi esercizi di stabilità!” ha scritto sui social, motivato a ritrovare le migliori condizioni possibili in vista del primo test pre-campionato che si svolgerà sul circuito di Sepang, dal 6 all’8 febbraio, quindi entro un mese. Un rientro che il sette volte campione può essere perfettamente in grado di raggiungere, vista la buona evoluzione ma soprattutto la spinta a tornare e verificare direttamente in pista le condizioni della spalla operata. In Honda hanno piena fiducia che Marquez arriverà pronto ai test e, prima di allora, al primo impegno ufficiale, a Madrid, con tutto il team e il nuovo compagno di squadra, Jorge Lorenzo, che nelle prossime due stagioni dividerà con lui il box. Da difendere c'è la tripla corona – titolo piloti, titolo team e costruttori – portata a casa nel 2018.