Warm up della MotoGp a Misano e ultimi 20 minuti a disposizione dei piloti per verificare gomme ed assetti in vista del Gp di oggi. Pista asciutta ma temperature che non hanno superato i 29 °C, dunque più basse di quelle previste per l’orario della gara, quando a scattare davanti a tutti ci sarà Jorge Lorenzo che in sella alla Ducati ieri ha stampato il nuovo primato del circuito romagnolo. Lo stesso Lorenzo che nel turno del mattino ha confermato il suo grande stato di forma con il terzo tempo a meno di due decimi dal riferimento del leader Marc Marquez.

Marquez si prende il warm up, indietro Rossi

Turno che al campione in carica della Honda è invece servito a riprendere confidenza con un circuito che non è tra i suoi preferiti e dove ieri, in qualifica, è incappato anche in una caduta, una scivolata senza particolari conseguenze ma che ha complicato il suo assalto al tempo. Con il tempo di 1’32.536 lo spagnolo precede un ottimo Dovizioso, secondo ad appena 28 millesimi. Più staccato Cal Crutchlow (+0.441) quarto a fine turno davanti Jack Miller, Dani Pedrosa e Maverick Vinales. Nei dieci Andrea Iannone, Alvaro Bautista e Alex Rins. Solo undicesimo Valentino Rossi che paga quasi 1 secondo di ritardo dalla vetta, sefuito da Danilo Petrucci e Michele Pirro, 14° Franco Morbidelli.

Classifica dei tempi MotoGP

Warm up Gp di San Marino e della Riviera di Rimini
1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 292.6 1'32.536
2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 296.6 1'32.564 0.028 / 0.028
3 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 293.5 1'32.715 0.179 / 0.151
4 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 294.5 1'32.977 0.441 / 0.262
5 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 290.5 1'33.068 0.532 / 0.091
6 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 294.9 1'33.100 0.564 / 0.032
7 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 293.8 1'33.175 0.639 / 0.075
8 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 290.5 1'33.190 0.654 / 0.015
9 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 291.8 1'33.471 0.935 / 0.281
10 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 290.6 1'33.498 0.962 / 0.027
11 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 291.0 1'33.514 0.978 / 0.016
12 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 293.0 1'33.545 1.009 / 0.031
13 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 292.6 1'33.598 1.062 / 0.053
14 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda 286.6 1'33.763 1.227 / 0.165
15 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 289.8 1'33.777 1.241 / 0.014
16 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 286.8 1'33.822 1.286 / 0.045
17 6 Stefan BRADL GER HRC Honda Team Honda 294.5 1'33.846 1.310 / 0.024
18 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 290.1 1'34.096 1.560 / 0.250
19 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 287.9 1'34.101 1.565 / 0.005
20 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.0 1'34.107 1.571 / 0.006
21 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 291.7 1'34.110 1.574 / 0.003
22 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 291.7 1'34.265 1.729 / 0.155
23 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 289.5 1'34.294 1.758 / 0.029
24 10 Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 287.2 1'34.455 1.919 / 0.161
25 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 285.1 1'34.757 2.221 / 0.302
26 23 Christophe PONSSON FRA Reale Avintia Racing Ducati 285.4 1'38.611 6.075 / 3.854