Warm up del GP d’Italia al Mugello e ultimi 20 minuti a disposizione dei piloti per lavorare in vista della gara che scatterà alle 14. A scattare davanti a tutti sarà Marc Marquez che anche nel turno mattutino ha continuato a martellare un gran ritmo, fermando il cronometro in 1’46.936, il solo sotto il muro dell’1’47 su un asfalto che non ha superato i 30 °C, dunque di una ventina di gran gran ben più fresco di quelle che saranno le temperature all’orario della gara.

Rossi resta indietro, 15°

A inserirsi nelle parti alte della classifica la Suzuki di Joann Mir, secondo, seguito dalla Ducati di Andrea Dovizioso, e dalla GSX-RR del compagno di squadra Alex Rins. Si conferma primo dei piloti Yamaha il francese del team Petronas Fabio Quartararo, quinto al mattino, davanti a Nakagami e Danilo Petrucci che ritroverà accanto sulla prima fila dello schieramento di partenza. A completare la ten sono Pol Espargaro, Tito Rabat e Michele Pirro. Indietro le Yamaha ufficiali, con Maverick Vinales 12° e Valentino Rossi 15°. Indietro anche Franco Morbidelli, 17°, con l’altra Yamaha satellite, e Jorge Lorenzo, 18°.

Classifica dei tempi MotoGP

Warm up GP d'Italia, Mugello – 2/6/2019
1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 348.6 1'46.930
2 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 343.9 1'47.019 0.089 / 0.089
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 352.8 1'47.054 0.124 / 0.035
4 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 349.6 1'47.115 0.185 / 0.061
5 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 340.6 1'47.178 0.248 / 0.063
6 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 342.5 1'47.291 0.361 / 0.113
7 9 Danilo PETRUCCI ITA Mission Winnow Ducati Ducati 350.6 1'47.371 0.441 / 0.080
8 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 343.8 1'47.411 0.481 / 0.040
9 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 352.1 1'47.483 0.553 / 0.072
10 51 Michele PIRRO ITA Mission Winnow Ducati Ducati 347.2 1'47.528 0.598 / 0.045
11 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 344.7 1'47.529 0.599 / 0.001
12 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 351.5 1'47.730 0.800 / 0.201
13 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 354.7 1'47.750 0.820 / 0.020
14 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 342.2 1'47.756 0.826 / 0.006
15 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 344.3 1'47.757 0.827 / 0.001
16 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 346.8 1'47.759 0.829 / 0.002
17 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 338.4 1'47.908 0.978 / 0.149
18 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 344.3 1'48.102 1.172 / 0.194
19 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 344.0 1'48.263 1.333 / 0.161
20 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 345.2 1'48.461 1.531 / 0.198
21 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 348.0 1'48.573 1.643 / 0.112
22 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 341.2 1'48.844 1.914 / 0.271
23 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 338.9 1'49.121 2.191 / 0.277