Nuovo weekend condiviso con la Formula 1 per la MotoGP che, archiviata la gara di Buriram, è pronta a sbarcare sul circuito di Motegi per il Gp del Giappone, sedicesima tappa del campionato e prima gara della tripletta che, con il Gp d’Australia e il Gp di Malesia condurrà alla finale di Valencia. Si riparte dalla leadership del campione in carica Marc Marquez che ritorna sul circuito di proprietà della Honda con 77 punti di vantaggio su Andrea Dovizioso e quindi la possibilità di chiudere aritmeticamente la partita iridata. Per riuscire nell’impresa, la stessa che, ironia della sorte, sempre domenica, ad Austin potrebbe riuscire anche al campione della Mercedes Lewis Hamilton ai danni del pilota Ferrari Sebastian Vettel, al nostro Cabroncito basterà non perdere più di due punti (qui tutte le combinazioni) nei confronti del pilota forlivese, determinato insieme a tutta la Ducati, a ritardare il più possibile la festa HRC. D’altra parte, DesmoDovi è in piena lotta contro Valentino Rossi per la corona di vice: i due italiani sono separati da 22 punti, seguiti da Maverick Vinales, dietro al Dottore di altre 26 lunghezze, e da Jorge Lorenzo, in quarta piazza in campionato a -42 dal pesarese nonostante gli stop di Aragon e Buriram.

Gli orari su Sky e Tv8

Vista la differenza di fuso orario, i piloti saranno in pista in ore ben diverse da quelle delle gare europee. Attenzione dunque alla sveglia, che andrà impostata nel cuore della notte italiana. Come di consueto, ad aprire il weekend, sarà la conferenza stampa pre-evento, prevista per giovedì 18 ottobre alle 17:00 locali, quando in Italia saranno le 10:00, trasmessa dal canale Sky Sport MotoGP HD (canale 208 di Sky) che, come sempre, coprirà integralmente, in diretta, prove qualifiche e gare delle tre classi del Motomondiale. La pit-lane aprirà venerdì 19 ottobre alle ore 9:00 locali, le 2:00 di notte in Italia, per il primo turno di libere della classe Moto3 che sarà seguito da quello della MotoGp alle 2:55 e quello della Moto2 alle 3:55 (orari italiani). Seconda sessione di libere delle tre classi al via dalle 6:10 per la Moto3, alle 7:05 per la MotoGp e alle 8:05 per la Moto2. Sabato 20 ottobre i piloti torneranno in pista alle 2:00 italiane per il terzo turno di libere della Moto3, seguito dalle libere di MotoGp e Moto2. Per la classe regina quarta e ultima sessione di libere alle 6:30 e a partire dalle 7:10 i due turni di qualifica che determineranno la griglia di partenza, sempre in diretta su Sky Sport MotoGP HD e in sintesi su TV8, canale 8 del digitale terrestre e di Tivù Sat a partire dalle ore 14:00. Domenica 21 ottobre la MotoGP partirà con il warm up di 20 minuti alle ore 2:40, quindi la gara, alle 7:00, in diretta su Sky Sport MotoGP e in replica su Tv8 alle ore 14:00. La diretta streaming sarà disponibile per gli abbonati Sky sulla piattaforma Sky Go.

Programmazione su Sky Sport MotoGP
Giovedì 18 ottobre
10:00 Conferenza Stampa piloti

Venerdì 19 ottobre
ore 02:00 Moto3 Prove Libere 1, diretta
ore 02:55 MotoGP Prove Libere 1, diretta
ore 03.55 Moto2 Prove Libere 1, diretta
ore 06:10 Moto3 Prove Libere 2, diretta
ore 07:05 MotoGP Prove Libere 2, diretta
ore 08:05 Moto2 Prove Libere 2, diretta

Sabato 20 ottobre
ore 02:00 Moto3 Prove Libere 3, diretta
ore 02:55 MotoGP Prove Libere 3, diretta
ore 03:55 Moto2 Prove Libere 3, diretta
ore 05:35 Moto3 Qualifiche, diretta
ore 06:30 MotoGP Prove Libere 4, diretta
ore 07:10 MotoGP Qualifiche, diretta
ore 08:05 Moto2 Qualifiche, diretta

Domenica 21 ottobre
ore 01:40 Moto3 Warm Up, diretta
ore 02:10 Moto2 Warm Up, diretta
ore 02:40 MotoGP Warm Up, diretta
ore 04.00 Moto3 Gara, diretta
ore 05.20 Moto2 Gara, diretta
ore 07.00 MotoGP Gara, diretta

Programmazione su Tv8
Sabato 20 ottobre
14:00 Sintesi Qualifiche Moto3, MotoGP, Moto2

Domenica 21 ottobre
ore 11:00 Gara Moto3, differita
ore 12:15 Gara Moto2, differita
ore 14:00 Gara MotoGP, differita