in foto: Valentino Rossi in griglia di partenza / Getty Images

La Moto Gp torna in pista il prossimo fine settimana per il Gp del Giappone, subito dopo il weeekend della Formula 1 a Suzuka, ma al Twin Ring di Motegi, teatro anche quest'anno della quindicesima tappa del campionato del mondo MotoGP 2017. Ritorno da leader per Marc Marquez che, sul circuito dove lo scorso anno ha conquistato la vittoria e il suo quinto titolo iridato, arriva con un vantaggio di 16 punti su Andrea Dovizioso e 28 su Maverick Vinales. Non sarà il pista Jack Miller che salterà la gara di Motegi dopo la frattura della tibia in un allenamento moto. Al posto dell’australiano, il team Marc Vds schiererà il collaudatore HRC, Hiroshi Aoyamaha. Al via del Gp di casa come wild card anche il collaudatore Yamaha, Katsuyuki Nakasuga.

Rossi e Lorenzo, alleati o rivali?

Lotta aperta tra i primi tre in classifica che nei propri compagni di squadra potranno trovare veloci alleati oppure rivali difficili da battere, a partire da Jorge Lorenzo e Valentino Rossi. Lorenzo insegue la sua prima vittoria in Ducati, Rossi invece e mostrarsi nuovamente in forma dopo l’infortunio alla gamba destra. Dopo la gara di Aragon, Rossi è tornato nuovamente in pista, a Misano, per verificare le sensazioni alla guida a poco più di un mese dall’incidente con la moto da enduro. La sensazione è che l’obiettivo del campione di Tavullia sia quello di arrivare a Motegi se non al cento per cento, abbastanza in forma da poter lottare per il podio. Non starà a guardare Dani Pedrosa che con cinque vittorie è il pilota che ha vinto più al Twin Ring. Il veterano della Honda precede di 2 punti Rossi in classifica, staccati di 54 e 56 punti dalla vetta. Nella lotta per il podio, potrebbe non essere una sorpresa Johann Zarco, il francese del team Yamaha Tech3 attualmente sesto in classifica. In cerca di buoni risultati Andrea Iannone che con il team Suzuki dopo la gara di Aragon ha completato alcuni test che sembrano avergli dato un po’ di conforto in una stagione ben al di sotto delle aspettative. Qualche sorpresa potrebbe riservare il meteo, viste le previsioni che danno coperto il fine settimana e brevi piogge per domenica.

Gli orari su Sky e Tv8.

Occhio dunque agli orari del fine settimana per la differenza dovuta al fuso orario. Il fine settimana del Gp del Giappone partirà con la tradizionale conferenza stampa di apertura, in programma per giovedì 12 ottobre alle ore 17:00 locali, quando in Italia saranno le ore 10:00. La conferenza stampa sarà trasmessa in tv in diretta esclusiva da Sky Sport MotoGp HD, canale 208 della piattaforma satellitare Sky. I piloti torneranno in pista venerdì 13 ottobre, dalle ore 9:00 locali, quando in Italia saranno le 2:00 di notte, per il primo turno di libere della Moto3 che sarà seguito alle 2:55 da quello della MotoGp e alle 3:55 della Moto2 alle 2:55 (orari italiani). Quindi la seconda sessione di libere delle tre classi a partire dalle 6:10 per la Moto3, alle 7:05 per la MotoGp e alle 8:05 per la Moto2. Sabato 14 ottobre i piloti torneranno in pista dalle 2:00 per il terzo turno di libere della Moto3, seguito dalle libere di MotoGp e Moto2. Per la classe regina quarta e ultima sessione di libere alle 6:30, e a partire dalle 7:10 i due turni di qualifiche che determineranno la griglia di partenza, sempre in diretta su Sky Sport MotoGP HD e in chiaro su TV8, canale 8 del digitale terrestre e di Tivù Sat. Domenica 15 ottobre la MotoGP partirà con il warm up di 20 minuti alle ore 2:40, quindi la gara, alle 07:00, in diretta su Sky Sport MotoGP e, in chiaro, su TV8. Come sempre, la diretta streaming sarà disponibile su Sky Go.

Programmazione di Sky MotoGP
Venerdì 13 ottobre
2:00-2:40 – Moto3, Prove libere 1
2:55-3:40 – MotoGP, Prove libere 1
3:55-4:40 – Moto2, Prove libere 1
6:10-6:50 – Moto3, Prove libere 2
7:05-7:50 – MotoGP, Prove libere 2
8:05-8:50 – Moto2, Prove libere 2


Sabato 14 ottobre

2:00-2:40 – Moto3, Prove libere 3
2:55-3:40 – MotoGP, Prove libere 3
3:55-4:40 – Moto2, Prove libere 3
5:35-6:15 – Moto3, Qualifiche
6:30-7:00 – MotoGP, Prove libere 4
7:10-7:25 – MotoGP, Qualifiche 1
7:35-7:50 – MotoGP, Qualifiche 2
8:05-8:50 – Moto2, Qualifiche

Domenica 15 ottobre
1:40-1:00 – Moto3, Warm Up
2:10-2:30 – Moto2, Warm Up
2:40-3:00 – MotoGP, Warm Up
4:00 – Moto3, Gara
5:20 – Moto2, Gara
7:00 – MotoGP, Gara


Programmazione di TV8

Sabato 14 ottobre
5:35-6:15 – Moto3, Qualifiche (diretta)
7:10-7:25 – MotoGP, Qualifiche 1 (diretta)
7:35-7:50 – MotoGP, Qualifiche 2 (diretta)
8:05-8:50 – Moto2, Qualifiche (diretta)

Domenica 15 ottobre
4:00 – Moto3, Gara (diretta)
5:20 – Moto2, Gara (diretta)
7:00 – MotoGP, Gara (diretta)