La questione del deflettore Ducati che, in attesa della decisione della Corte d’Appello della FIM, nelle quasi tre settimane trascorse dalla gara inaugurale in Qatar, trascina con sé un polverone di polemiche, sarà uno dei grandi temi del secondo round del campionato, Gp d’Argentina, in programma il prossimo weekend al Termas de Rio Hondo. Una vicenda che avrà certamente un seguito all’interno del paddock, tra commenti e opinioni su una sentenza in ogni caso unica per un mondo come quello della MotoGP che, mai prima d’ora, aveva trattato le questioni tecniche al di fuori dell’Associazione dei costruttori e della Direzione del campionato. Un vortice dal quale cercheranno di restare fuori i piloti che da venerdì scalderanno i motori in vista del primo turno di libere del weekend. In ogni caso, i piloti Ducati, e in particolare Andrea Dovizioso, dovranno ripartire dalle buone sensazioni avute a Losail e da una classifica che dopo il Qatar vede il forlivese al comando con un margine di 5 sul campione della Honda Marc Marquez e 14 su Valentino Rossi, in quinta posizione e primo dei piloti Yamaha davanti alla Ducati di Danilo Petrucci e al compagno di squadra Maverick Vinales.

Gli orari della gara su Sky e Tv8

Orari insoliti, vista la differenza di fuso, per cui bisognerà prestare attenzione agli orari di prove, qualifiche e gare che saranno ben diversi da quelli delle gare europee. Attenzione anche al passaggio all’ora legale nella notte tra il 30 e il 31 marzo, per cui si dovranno spostare le lancette avanti di un’ora. Ad aprire il weekend, la conferenza stampa pre-evento, prevista per giovedì 28 marzo alle 12, ora locale, quando in Italia saranno le 16, trasmessa da Sky Sport MotoGP HD (canale 208 di Sky) che, come sempre, coprirà integralmente, in diretta, tutti i turni delle tre classi del Motomondiale. La pit-lane aprirà venerdì 29 marzo alle 9:00 ora locale, le 13 italiane, per il primo turno di libere della classe Moto3 che sarà seguito alle 13:55 dalla Moto2 e alle 14:50 dalla MotoGP (orari italiani). Seconda sessione di libere al via alle 17:15 per la Moto3, alle 18:10 per la Moto2 e alle 19:05 per la MotoGP.

Sabato 30 marzo i piloti torneranno in pista alle 13:00 per il terzo turno di libere di Moto3, seguito dalle libere di Moto2 alle 13:55 e della MotoGP, in pista alle 14:50 e alle 18:25 per il quarto e ultimo turno di prove. Dalle 16:35 le qualifiche Moto3, alle 17:55 quelle della Moto2 e alle 19:05 i due turni di qualifica che determineranno la griglia di partenza della MotoGP, sempre su Sky Sport MotoGP HD e in replica su TV8, canale 8 del digitale terrestre e di Tivù Sat a partire dalle ore 18:00. Domenica 31 marzo la giornata in pista partirà con il warm-up della Moto3 alle 14:40, seguito da quello della Moto2 alle 15:10 e della MotoGP alle 15:40. Quindi le gare, alle 17:00 la gara della Moto3, alle 18:20 quella della Moto2 e alle 20:00 la partenza della gara MotoGP, sempre in diretta su Sky Sport MotoGP e replica su TV8 alle 20:30. La diretta streaming è disponibile per gli abbonati Sky sulla piattaforma Sky Go.

Programmazione Sky MotoGP
Giovedì 28 marzo (orari italiani)
ore 16:00 – Conferenza stampa piloti

Venerdì 29 marzo
ore 13:00-13:40 – Moto3, Prove libere 1
ore 13:55-14:35 – Moto2 Prove libere 1
ore 14:50-15:35 – MotoGP Prove libere 1
ore 17:15-17:55 – Moto3 Prove libere 2
ore 18:10-18:10 – Moto2 Prove libere 2
ore 19:05-19:50 – MotoGP Prove libere 2

Sabato 30 marzo
ore 13:00-13:40 – Moto3 Prove libere 3
ore 13:55-14:35 – Moto2 Prove libere 3
ore 14:50-15:35 – MotoGP Prove libere 3
ore 16:35-16:50 – Moto3 Qualifiche 1
ore 17:00-17:15 – Moto3 Qualifiche 2
ore 17:30-17:45 – Moto2 Qualifiche 1
ore 17:55-18:10 – Moto2 Qualifiche 2
ore 18:25-18:55 – MotoGP Prove libere 4
ore 19:05-19:20 – MotoGP Qualifiche 1
ore 19:30-19:45 – MotoGP Qualifiche 2

Domenica 31 marzo
ore 14:40-15:00 – Moto3 Warm up
ore 15:10-15:30 – Moto2 Warm up
ore 15:40-16:00 – MotoGP Warm up
ore 17:00 – Moto3 Gara
ore 18:20 – Moto2 Gara
ore 20:00 – MotoGP Gara

Programmazione di TV8

Sabato 30 marzo
18:00 – Qualifiche Moto3
19:00 – Qualifiche Moto2
20:30 – Qualifiche MotoGP

Domenica 31 marzo
17:30 – Gara Moto3
19:00 – Gara Moto2
20:30 – Gara MotoGP