Bmw e Garage Italia Customs uniscono ancora una volta le forze per creare due nuove vetture straordinarie. L'atelier di Lapo Elkann mette in bella mostra le Bmw i MemphisStyle, due vetture capaci onorare lo storico movimento artistico che rivoluzionò il mondo del design a cavallo degli anni '80. Le due auto in questione sono una Bmw i3 ed una Bmw i8. Garage Italia Customs non è nuova a lavori simili: un esempio è la Bmw i8 che omaggia il futurismo presentata l'anno scorso a New York.

Bmw i8 MemphisStyle Garage Italia Customs
in foto: Bmw i8 MemphisStyle by Garage Italia Customs.

Nel 1981, Ettore Sottsass fondava il Memphis Group e fin dagli albori si è opposto ad ogni logica commerciale. Il lavoro di Sottsass prende ispirazioni dalle forme geometriche della Art Deco, i colori della Pop Art ed il design minimalista anni '70. Lo stesso spirito pionieristico vive nelle Bmw i, che si differenziano totalmente dalle auto "comuni" e offrono un design ben differente anche dal resto della gamma Bmw. Nonostante la produzione in serie, sono stati utilizzati materiali inediti come la plastica rinforzata con fibra di carbonio. La collaborazione con Garage Italia Customs ha dato vita alle Bmw i3 e i8 MemphisStyle. La livrea esterna si basa su colori sgargianti con una tavolozza che spazia dall'arancio al verde. Il tutto è decorato con una serie di pattern che si incrociano sulle linee moderne delle due vetture creando forti contrasti cromatici. La carrozzeria richiede otto strati di vernice e i pattern sono realizzati applicando numerose maschere sul corpo vettura. L'intero processo richiede oltre cinque settimane di meticoloso lavoro. Anche gli interni "spezzano" il design utilizzando numerosi materiali, tra cui Alcantara e pelle Foglizzo, tutti in colori contrastanti. Le Bmw i3 e i8 MemphisStyle sono due pezzi unici ma Garage Italia Customs permette di personalizzare la propria vettura con la stessa livrea.