Gli occhiali Seetroën contro il mal d’auto
in foto: Gli occhiali Seetroën contro il mal d’auto

Tutto esaurito dopo soli tre giorni, con riassortimenti sempre maggiori negli store di Francia, Portogallo, Benelux, Spagna, Italia, Austria, Germania, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Irlanda e Polonia: parliamo di Seetroën, gli occhiali che eliminano il mal d’auto, lanciati lo scorso luglio da Citroën e premiati dalle giurie europee e dal mercato con 15mila unità vendute. La commercializzazione è aumentata nel corso degli ultimi mesi con la vendita online, al prezzo di 99 euro, nelle boutique lifestyle.citroen.com e consegne in tutto il mondo attraverso il sito Citroën Racing.

Seetroën, gli occhiali che eliminano il mal d’auto

Gli occhiali Seetroën, sviluppati in collaborazione con la start-up francese Boarding Ring che ha curato il look e il design lineare, possono essere indossati da adulti e bambini, a partire dai dieci anni – età in cui l’orecchio interno ha completato lo sviluppo – e, non avendo lenti, possono andare anche sopra un altro paio di occhiali, diventando un alleato prezioso contro gli effetti della chinetosi. Per sentire i primi benefici, sono sufficienti 10-12 minuti, grazie alla capacità di ricreare la linea dell’orizzonte e risolvere il problema sensoriale all’origine del mal d’auto.

Un’innovazione che ha riscosso un enorme successo sui social, con oltre 20 milioni di visualizzazioni, e in pochi mesi conquistato tre premi europei – il secondo posto nella categoria outdoor all’Eurobest, il Festival annuale che premia l’eccellenza nella comunicazione creativa, e il secondo e terzo premio al Cristal Festival, Festival Internazionale della comunicazione e della pubblicità, nelle categorie best brand building e design.

Secondo le ricerche, in Europa sono circa 30 milioni le persone che soffrono in modo cronico di chinetosi o altre malattie da viaggio e una persona su tre ha avvertito i sintomi del mal d’auto almeno una volta nella vita. Un disturbo per cui gli occhiali Seetroën, un vero e proprio dispositivo paramedico, brevettato e testato, offrono una percentuale di efficacia del 95% grazie al movimento del liquido negli anelli posti intorno alla zona degli occhi, sia in senso frontale, che a destra e a sinistra. Una volta indossati, gli occhiali risolvono il conflitto di informazioni tra il movimento percepito dall’orecchio interno e la vista, in particolar modo quando si legge o si è impegnati a consultare smartphone o tablet.