Alfa Romeo Stelvio World Premiere

Il rilancio di Alfa Romeo è un argomento piuttosto serio in casa FCA. Il piano industriale del biscione di Arese procede senza troppi intoppi e ora è il turno del SUV. L'attesissimo Sport Utility Vehicle di Alfa Romeo è in dirittura di arrivo e l'appuntamento è fissato per il 16 novembre 2016 al Salone di Los Angeles. Il costruttore ne sta svelando indirettamente diversi dettagli tramite dei teaser mirati sull'account Twitter ufficiale.

Uno di questi tweet è un breve filmato che rimanda al reveal di Los Angeles. Il video si apre con un countdown che parte da 511, una cifra piuttosto nota, in quanto è la potenza generata dal V6 bi-turbo della Giulia Quadrifoglio. Un altro tweet importante ufficializza il nome della vettura. Un'immagine mostra il Passo dello Stelvio e le sue numerose curve seguite da una scia rossa. Da queste informazioni si deduce come Alfa Romeo abbia intenzione di introdurre la Stelvio partendo direttamente dalla variante ad alte prestazioni, allo stesso modo della berlina. L'idea di un SUV spinto dal V6 di origine Ferrari infuoca gli animi di tutti gli appassionati del marchio e lancia ancora una volta la sfida ai colossi tedeschi, che hanno praticamente inventato il SUV sportivo.

L'Alfa Romeo Stelvio sfrutterà la piattaforma Giorgio utilizzata per la Giulia e ne sfrutterà al meglio le sue peculiarità, tra cui la configurazione a trazione posteriore. La gamma motori potrà contare su differenti unità già ampiamente collaudate dalla berlina Giulia, partendo dal 2.2 turbodiesel fino ai 2.0 benzina. Il terreno "Giorgio" è molto fertile per la Stelvio anche grazie al ritorno della trazione integrale Q4, un vero must per un SUV premium.