Mick Schumacher
in foto: Mick Schumacher

Senza fretta, ma senza sosta: prosegue la marcia di avvicinamento di Mick Schumacher alla Formula 1. Il figlio del sette volte campione di Formula 1, dopo aver conquistato l'Euro Formula 3 battendo anche il record di precocità del padre, è pronto ora a calarsi in una nuova sfida: nel 2019, infatti, parteciperà al campionato mondiale di Formula 2, la categoria propedeutica alla massima serie del motorsport, con il team Prema.

Il tedesco correrà ancora con il team Prema

Il 19enne tedesco, dunque, proseguirà la sua avventura con Prema; una collaborazione, quella tra il giovane figlio d'arte e la scuderia italiana, iniziata nel 2016 con l'avventura in Formula 4 e che nel corso di questa stagione ha permesso ad entrambi di portare a casa il titolo nella F3 europea, conquistato grazie alle 7 pole position, 8 vittorie e ai 14 podi collezionati da Schumacher. "Non vedo l'ora di iniziare la mia prima stagione in Formula 2 con la Prema; è un passo logico per la mia carriera perché voglio migliorare la capacità di guida e la tecnica e la mia volontà è sempre stata quella di farlo con la Prema. La ringrazio per quello che abbiamo fatto insieme come squadra e sono entusiasta di poter guidare già nei test di Formula 2 di Abu Dhabi dei prossimi giorni" sono state le parole di Mick Schumacher.

Delighted to announce that I will continue the partnership with Prema for 2019, making the step up to the FIA Formula 2 Championship – a logical step on my sporting path in my view, because I want to further improve my technical experience and driving skills. For me, it was very clear to go into Formula 2 with Prema. I can't thank the Prema family enough for what we achieved together as a team, especially this year, how we continued to develop together. I’m also really excited to drive the Formula 2 tests in Abu Dhabi. @fiaf2championship @prema_team @theodoreracing1 #SCM Ich freue mich auf die Fortsetzung der Partnerschaft mit Prema Racing für 2019 in der FIA Formel-2-Meisterschaft – für mich ein logischer Schritt auf meinem sportlichen Weg, denn ich möchte an meiner technischen Erfahrung und den fahrerischen Fähigkeiten weiter feilen. Für mich war es auch ganz klar, mit Prema in die Formel 2 zu gehen. Was wir im Team gemeinsam geschafft haben vor allem in diesem Jahr, wie wir uns gemeinsam weiter entwickelt haben, dafür kann ich der Prema-Familie gar nicht genug danken. Ich freue mich tierisch auf die Formel-2-Tests in Abu Dhabi.

A post shared by Mick Schumacher (@mickschumacher) on

La Formula 2 per proseguire la scalata alla F1

La scalata al mondo della Formula 1, quindi, proseguirà passando per la Formula 2, categoria dalla quale, negli ultimi anni, sono arrivati nella massima serie del motorsport piloti che hanno recitato un ruolo da protagonisti: da Nico Rosberg e Lewis Hamilton, passando per Romain Grosjean a Charles Leclerc e Pierre Gasly, fino ad arrivare a George Russell che l'anno prossimo dividerà il box della Williams con Robert Kubica. Un nuovo passo in avanti per Mick Schumacher pronto a mettersi in gioco nella nuova categoria: la Formula 1 può ancora aspettare, ma la sua marcia di avvicinamento procede senza fretta e senza sosta.