Gala Fim con la fidanzata Francesca Sophia Novello, la modella di Arese al suo fianco da almeno un anno. La coppia sul red carpet dell’evento di fine stagione a Valencia dove Valentino Rossi è stato premiato per il terzo posto conquistato nel mondiale MotoGp che domenica si è chiuso sul circuito spagnolo.

Francesca Sofia Novello e Valentino Rossi al Gala Fim / Instagram
in foto: Francesca Sofia Novello e Valentino Rossi al Gala Fim / Instagram

"Elegantissimi" al Gala Fim

La coppia è arrivata al Fim Gala Awards tenendosi per mano, uscita più che ufficiale per la bellissima modella ed ex ombrellina, la “Franci”, come scrive il Dottore sui social, pubblicando una delle foto più belle della serata. “Elegantissimi” racconta Valentino. Sempre via social, dalla modella è arrivata la dedica più bella. “Con talento, la passione, l’allenamento, la costanza e la tua determinazione… nonostante le difficoltà, a salire sui gradini del podio ci sei ancora tu” ha scritto su Instagram, varcando un confine che nessun’altra aveva mai oltrepassato. Valentino, del resto, è sempre stato molto riservato nel suo privato. Per lui, 39 anni e 14 di differenza con Francesca, si tratta della prima relazione importante dopo la lunga storia con la ex Linda Morselli, oggi compagna di Fernando Alonso.

Elegantissimi al Fim gala con la Franci @francescasofianovello

A post shared by valeyellow46 (@valeyellow46) on

Passo in avanti nella storia d’amore con la modella, che frequenta da inizio a anno e con cui, quest’estate, ha debuttato sui social con qualche cartolina dalle vacanze. Il nuovo amore di Valentino, che ricorda Broke Shields ai tempi di Laguna Blu, sembra sia iniziato alla fine del 2017, anche se molto probabilmente, i due si conoscevano già prima. Galeotto potrebbe essere stato l’ultimo Monza Rally Show, tra inviti al Ranch di Tavullia e giorni di relax a Madonna di Campiglio, prima di rendere la loro relazione ufficiale. Il debutto in pista al Mugello, con il bacio dopo la pole, fan speciale al parco chiuso per il Gp di casa del Dottore.