Romano Fenati tira il freno di Stefano Manzi
18 Settembre 2018
10:47

Moto2, il team Snipers ha deciso: Cardelús corre al posto di Fenati

A partire dal Gp di Aragon sarà il 20enne di Andorra a difendere i colori del team pesarese in sella alla Kalex Moto2. Definita anche la line-up 2019 della Moto3 dove sarà Yurchenko ad affiancare il confermato Arbolino.
A cura di Valeria Aiello

Il team Marinelli Snipers ha annunciato che a partire dal prossimo round del Motomondiale ad Aragon sarà il pilota andorrano Xavier Cardelús a salire in sella Kalex schierata dal team pesarese in Moto2. La decisione della squadra arriva in seguito al licenziamento in tronco di Romano Fenati dopo quanto accaduto nella gara della classe cadetta a Misano. Fenati ha tirato la leva del freno di Stefano Manzi mentre i due sfrecciavano in rettilineo a 220 km orari, mettendo in pericolo la vita dell’altro pilota. Un gesto che il team ha ritenuto antisportivo, inqualificabile, pericoloso e dannoso per l’immagine della squadra e dei suoi sponsor, dal quale ha prontamente preso le distanze, rescindendo il contratto con il 22enne di Ascoli Piceno e scusandosi con i tifosi del motociclismo mondiale.

Romano Fenati / Getty
Romano Fenati / Getty
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Romano Fenati tira il freno di Stefano Manzi

Chi è Cardelús?

Xavier ‘Xavi' Cardelús, 20 anni, nato ad Andorra la Vella, dal 2015 corre nel campionato spagnolo velocità (Cev) Moto2, oltre ad essere stato impegnato nel 2017 nel campionato Supersport del mondiale Superbike con Yamaha e Mv Agusta e quest’anno nel mondiale Moto2 in sella alla Kalex del team Stylobike. Da inizio stagione, Cardelús ha già partecipato a sette gare Moto2 (Jerez, Le Mans, Mugello, Sachsenring, Brno, Red Bull Ring e Misano) in vista del suo passaggio nel Motomondiale previsto per il 2019, raccogliendo come miglior piazzamento stagionale il 22° posto in Spagna e in Italia.

Definita anche la line-up Moto3 2019

Il team Marinelli Snipers ha anche definito la line-up in vista della prossima stagione della Moto3 nella quale tornerà a schierare due moto. Ad Affiancare il confermato Tony Arborino sarà il pilota kazako Makar Yurchenko, classe 1998, volto non nuovo del mondiale, avendo disputato le prime sette gare di questa stagione in Moto3 con il team CIP – Green Power. Nella sua ultima gara, a Barcellona, ha ottenuto il suo miglior risultato stagionale (12°, a 7 decimi dalla top ten), un piazzamento che ha spinto la squadra pesarese a offrigli questa opportunità. Makar sarà, inoltre, wild card, con i colori del team Snipers, in occasione del Gp di Malesia che si terrà a Sepang il prossimo 4 novembre.

Romano Fenati torna in pista: correrà in Moto3 nella prossima stagione
Romano Fenati torna in pista: correrà in Moto3 nella prossima stagione
Ezpeleta su Fenati: “Errore grave e sanzione da regolamento, però spero torni”
Ezpeleta su Fenati: “Errore grave e sanzione da regolamento, però spero torni”
Romano Fenati indagato per violenza privata
Romano Fenati indagato per violenza privata
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni